Un’estate di festival

download

Una selezione dei principali eventi musicali estivi, da luglio a fine agosto


Mare, sole e concerti. Come ogni anno, l’estate è la stagione ideale per i festival musicali lungo lo stivale. Ne abbiamo selezionati alcuni, per tutti i gusti.

NORD

Il Collisioni Festival di Barolo (CN) è alle ultime battute. Dopo le esibizioni del chitarrista dei Pearl Jam Eddie Vedder e dell’ex frontman degli Oasis Liam Gallagher, il festival piemontese ospiterà fino al 16 luglio Calcutta (il 13) e Thom Yorke, voce dei Radiohead (il 16), mentre stasera si esibirà il rapper statunitense Macklemore. Sempre in Piemonte, tre date da segnalare per il Gruvillage 105 di Grugliasco (TO): il 12 tocca a Denis Jašarević, musicista e produttore sloveno meglio conosciuto come Gramatik, mentre il 25 e il 27 sarà il turno di Anastasio, ultimo vincitore di XFactor, e di Achille Lauro.

Iniziato lo scorso 5 luglio, fino al 20 si terrà a Genova il Goa-Boa Festival, le cui ultime date sono tutte dedicate alla scena italiana. Il 18 saliranno sul palco Carl Brave e Ghemon, il giorno dopo Max Gazzè, mentre la chiusura è dedicata al rap di Salmo e Massimo Pericolo. Ritmo italiano anche per le ultime date dell’Indimenticabile Festival di Bologna: tra il 12 e il 13 luglio si esibiranno, tra gli altri, Gazzelle, Ex-Otago, Gemitaiz, Coma_Cose e Ghemon. Respiro più internazionale per il Milano Rocks, che tra il 30 e il 31 agosto ospiterà Florence+The Machine, Twenty-One Pilots e la rivelazione dell’ultimo anno, la diciottenne americana Billie Eilish.

ROMA E CENTRO

La Capitale non può che essere il cuore pulsante dei festival musicali estivi. Iniziato a fine giugno (con le esibizioni, tra gli altri, di Liberato e Franco126), il Rock in Roma proseguirà fino alla fine del mese con Salmo (Ippodromo delle Capannelle) e Marlene Kuntz (Teatro di Ostia Antica) il 12 luglio. Poi Carl Brave (13), Subsonica (17), Loredana Berté e i TheGiornalisti (in chiusura il 7 settembre al Circo Massimo). All’Auditorium Parco della Musica, per il Roma Summer Fest, il 19 tocca ai Bowland, il 21 a Thom Yorke con il tour del suo secondo disco da solita Tomorrow’s Modern Boxes, mentre il 2 agosto la chiusura è per i suoni elettronici del berlinese Apparat.

Il 29 luglio si chiude la ventiduesima edizione del Lucca Summer Festival: Eros Ramazzotti (il 16), Salmo e Maneskin (19), Gemitaiz (26) e infine Sting (il 29). Appuntamento solito anche per l’Umbria Jazz Fest, dall’11 al 21 luglio a Perugia: Paolo Conte, Max Gazzè, Alex Britti e l’immancabile Thom Yorke saranno tra gli ospiti della manifestazione.

SUD

Capitolo a parte lo merita la Valle d’Itria, zona della Puglia che si estende tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Dal 26 al 28 luglio, a Monopoli, si terrà la terza edizione del Polifonic, festival di musica elettronica: Jeff Mills e i napoletani dei Nu Guinea saranno tra gli ospiti. Poi tocca al Locus, dal 27 luglio al 21 agosto a Locorotondo. Mecna aprirà il festival, i Beirut lo chiuderanno (a Gallipoli), in mezzo si esibiranno Calcutta e i Colle Der Fomento. Sempre a Locorotondo, dal 1 al 4 agosto, il V!va festival ospiterà, tra gli altri, Jon Hopkins, Nicola Conte e Apparat.

Dal 2 al 4 agosto, a San Severino Lucano (PZ), il Pollino Music Festival vedrà esibirsi Tre Allegri Ragazzi Morti, Coma_Cose e Franco126. In Sicilia, all’Ortigia Sound System di Ortigia (Siracusa) dal 24 al 26 luglio vedrà esibirsi Giorgio Moroder, Neon Indian, Virgil Abloh, Ben UFO, Jerusalem in my Heart e molti altri.

JOVA BEACH PARTY

Infine, non poteva mancare una menzione per il tour delle spiagge di Jovanotti. Da nord a sud del Paese, il cantautore romano girerà fino al 31 agosto, per quello che da subito è stato definito l’evento dell’estate. I biglietti, ancora pochi quelli disponibili, partono da 60 euro.

condividi