Da Volvo un’app che ti assiste in caso di sinistro

Volvo Car Accident Advisor

L'ultima ideazione del costruttore svedese nel campo della sicurezza è il Car Accident Advisor, un servizio che segue passo passo il guidatore in tutte le fasi successive ad un incidente stradale


Volvo ha messo a punto l’app che spera non dobbiate mai utilizzare. Si tratta di un nuovo servizio mobile sviluppato per guidare i propri clienti nelle fasi successive ad un sinistro stradale. Una tecnologia abbastanza semplice ma utile per velocizzare i passaggi in una situazione in cui anche gli automobilisti più esperti potrebbero trovarsi disorientati.  Il servizio si chiama Car Accident Advisor e sfrutta la connessione integrata tra smartphone e sistema di infotainment dell’auto.

In caso di incidente i sensori del veicolo mettono automaticamente in comunicazione il guidatore con il Volvo Customer Care, tramite il sistema audio della vettura (una funzionalità già esistente sulle auto della casa svedese). Dopo aver confermato all’assistenza di stare bene e di non aver bisogno di soccorsi, il sistema farà partire la schermata iniziale dell’app sul proprio smartphone.

Il primo step è la raccolta di informazioni sull’incidente. Il servizio permette al guidatore di individuare tramite il gps la posizione esatta dell’auto, scattare foto e video al luogo del sinistro e ai danni subiti dall’auto, riportare la dinamica dell’accaduto, oltre ad indicare se vi sono altri veicoli coinvolti. Dopo aver compilato il report l’app permette di notificarlo, assieme alle eventuali foto e video, all’ente assicuratore, qualora quest’ultimo rientri tra quelli convenzionati con Volvo, oppure di inviarlo via mail ad un indirizzo inserito in precedenza.

Il secondo passaggio permette di avviare già la fase di riparazione del veicolo. Il servizio mostra i centri autorizzati Volvo più vicini e in caso di necessità permette di richiedere un carro attrezzi. Quindi il report con le fotografie allegate può essere inviato anche all’officina selezionata, che inizierà a mettere a punto un preventivo prima ancora dell’arrivo del cliente.

Volvo Car Accident Advisor

Un vero e proprio consulente personalizzato che promette di far risparmiare notevole tempo ai clienti del marchio svedese. Il Car Accident Advisor per ora è disponibile solo negli Stati Uniti e su tutti i modelli Volvo prodotti dal maggio 2015 in poi. Per poter ottenere lo stesso livello di assistenza, i possessori di auto più anziane dovranno effettuare manualmente una chiamata gratuita al Volvo Customer Care.

È l’ultima trovata del brand di Goteborg nel campo della sicurezza, un aspetto che rappresenta da sempre il campo di ricerca privilegiato dal marchio svedese. Si deve infatti a Volvo l’invenzione delle cinture di sicurezza a V a tre punti nel 1959. In tempi più recenti la casa automobilistica ha messo a punto il progetto EVA, Equal Vehicles for All, all’interno del quale ha sviluppato manichini per i crash test che rappresentano in maniera più realistica le misure antropometriche e la conformazione del corpo femminile. Inoltre, ha aperto i propri archivi mettendo a disposizione di tutti i costruttori i dati relativi a oltre 44 mila simulazioni di incidenti effettuate dai tecnici di Goteborg.

condividi