Gommone di migranti affonda al largo della costa turca. Morta una bambina di 4 anni

EPA/CHRISTOPHE PETIT TESSON

Secondo le fonti turche sono almeno 40 le persone soccorse, compresi donne e bambini. Sono ancora in atto le ricerche per ulteriori dispersi


Il corpo di una bambina di quattro anni è stato recuperato dalla Guardia costiera turca durante un intervento per soccorrere un gruppo di migranti a bordo di un gommone che imbarcava acqua, al largo della costa turca.

Fonti della sicurezza citate dall’agenzia di stampa ufficiale turca Anadolu precisano che durante l’operazione, la Guardia costiera ha salvato 46 migranti all’altezza del distretto di Kusadasi, nella provincia sudoccidentale di Aydin. Non è chiaro quante persone fossero a bordo del gommone e, riferiscono i media turchi, continuano le operazioni della Guardia costiera. I migranti sarebbero iracheni e tra i superstiti ci sono donne e bambini.

condividi