Annunciato possibile incontro tra USA, Corea del Nord e Corea del Sud

ANSA/GUANG NIU/POOL/TO

Possibile summit previsto per maggio tra le due Coree e gli USA


Il presidente sudcoreano Moon Jae-In ha ventilato la possibilità di un summit a tre fra Corea del Sud, Corea del Nord e Stati Uniti.

“Tenere un incontro congiunto tra le due Coree e gli USA è un evento storico che potrebbe portare ad una svolta nei negoziati sulla denuclearizzazione della penisola”, così afferma il presidente Moon in un comunicato stampa rilasciato alla Blue House, la residenza del presidente sudcoreano. Gli USA prenderebbero parte ai negoziati già proposti da Seul e che dovrebbero essere ufficializzati il 29 marzo con colloqui ad alto livello proprio tra il presidente Moon e il dittatore nordcoreano Kim Jong-un.

L’obbiettivo principale sarebbe quello di giungere un accordo su una denuclearizzazione progressiva della penisola coreana. Secondo alcune indiscrezioni l’incontro a tre dovrebbe tenersi in Finlandia. Il diplomatico nordcoreano Choe Kang sarebbe infatti stato visto salire su un aereo diretto ad Helsinky, città nella quale avrebbe incontrato Kathleen Stephens, ex ambasciatrice statunitense a Seul.

Il summit tra i leader coreani e il presidente USA Donald Trump è previsto per il prossimo maggio.

condividi