Papa Francesco, suore vs. Littizzetto: “Non siamo represse”


La comica aveva ironizzato sull’entusiasmo delle sorelle alla vista del papa. Replica a tono su Facebook: “Non sarebbe forse il caso di aggiornare il tuo manzoniano immaginario delle monache di vita contemplativa?”


“Non si capisce se queste suore erano tutte intorno a Francesco perché non avevano mai visto un papa o perché non avevano mai visto un uomo”.

Durante l’ultima punta di “Che tempo che fa”, le suore di clausura di Napoli sono state oggetto della pungente ironia di Luciana Littizzetto. In un siparietto con Fabio Fazio, per supportare la sua ‘tesi’, la comica ha mostrato ai telespettatori un “video che fa morire dal ridere”.

Immagine anteprima YouTube

Le immagini del caloroso abbraccio delle clarisse cappuccine al Papa durante la sua visita al duomo della città partenopea si sono così trasformate nel “momento migliore, in assoluto, il momento supremo della comicità massima”. Un commento che non è piaciuto alle monache.

“Ci dispiace che la sig. Littizzetto, che abbiamo apprezzato in altre occasioni, abbia pensato che le “represse” monache di clausura stessero aspettando il papa per abbracciare un uomo… probabilmente per fare questo avremmo scelto un altro luogo e ben altri uomini… se avessimo voluto.

Il post delle suore di clausura contro il commento della Littizzetto.
Il post delle suore di clausura contro il commento della Littizzetto.

La loro arguta replica è stata affidata a un post su Facebook, che ha presto riscosso la solidarietà di altri utenti, delusi dalle parole della Littizzetto ritenute “inappropriate” e “fuori luogo”. Una caduta di stile per un personaggio tv, seguito e apprezzato dalle stesse religiose.

Al di là dei luoghi comuni sulle suore di clausura, ricordati dallo stesso cardinale Sepe, il profilo sul social network, gestito madre Rosa Lupoli, è molto attivo: duemila follower, tra amici fedeli alle preghiere delle consorelle o, semplicemente, curiosi.

“Cerchiamo di venire incontro alle richieste di preghiera, ascolto, amicizia, sostegno che ci vengono da ogni parte, tentando di essere aggiornate e in sintonia con i tempi”.