Segnalare le sostanze allergiche nei menu: è legge


Un italiano su 5 ha un’intolleranza alimentare, uno su 7 è allergico. I ristoratori protestano. Zaia: “Ci costerà 50 milioni”


C’è la pizza senza glutine?”, “Avete il gelato senza tracce di uova e latte?“: sono le domande che i ristoratori italiani si sentono rivolgere sempre più spesso. Dal 13 dicembre, però, la trasparenza nei menu diventa obbligo grazie all’applicazione del Regolamento europeo 1169 del 2011. Mangiare con gusto senza rischiare lo shock anafilattico sarà possibile per i 2 milioni di celiaci, gli 8 milioni di allergici e i 12 milioni di intolleranti italiani.

allergia_alimentareIl 28 novembre i ministeri dello Sviluppo economico e della Salute discuteranno modalità e sanzioni nell’applicazione di questa norma, in ritardo e senza possibilità di rinvio. Dal 13 dicembre quindi tutti i menu di ristoranti, bar, self-services, mense, gelaterie, gastronomie e tavole calde dovranno contenere un foglietto che segnalerà l’eventuale presenza delle principali fonti di allergie alimentari: glutine, crostacei, uova, pesce, arachidi, soia, latte, frutta a guscio, sedano, senape, semi di sesamo, anidride solforosa, lupini e molluschi. Oppure ci sarà un “addetto agli allergeni” in carne ed ossa ad affiancare il cameriere. L’Unione Europea prevede anche un continuo aggiornamento degli allergeni e quindi di tutti i menu.

Vittoria per gli allergologhi e gli allergici, possibile sconfitta per i ristoratori: “Gli esercenti italiani non sanno l’entità delle sanzioni in caso di inadempimento. L’inerzia dei nostri governanti è inaccettabile” ha detto Lino Enrico Stoppani, presidente della Federazione italiana pubblici esercizi. Il governatore del Veneto Luca Zaia denuncia che i costi per i ristoratori non saranno inferiori ai 50 milioni di euro, dato che “questa follia coinvolgerà tutta la filiera di produzione, imballo, cucina e somministrazione di alimenti e bevande“.

Non c’è da dimenticare, comunque, che la trasparenza dei menu eviterà lo shock anafilattico e di conseguenza salverà la vita a molte persone.