Cina, ricompare in un video la moglie del Nobel Liu Xiaobo


Liu Xia legge due poesie nella sua abitazione, dove si trova rinchiusa da ormai tre anni agli arresti domiciliari, anche se su di lei non c’è nessuna accusa specifica. Il video girato clandestinamente, è stato diffuso da un gruppo di scrittori militanti che lottano per la libertà d’espressione in Cina