Le tagliano
la pensione
si suicida


Aveva 78 anni la donna che si è gettata dal quarto piano della sua abitazione


Una donna di 78 anni, Nuncia C. di Gela si è suicidata stamattina, gettandosi dal terrazzo di casa.

A determinare la sua depressione, un’ulteriore riduzione della sua pensione da parte dell’Inps. La signora era, infatti, passata dal percepire 800 euro a soli 600 euro al mese. Preoccupata, dunque, dalle difficoltà economiche, ha deciso di buttarsi dal quarto piano. Una volta giunti, i familiari e i soccorritori l’hanno trovata già morta.

La donna aveva quattro figli, che ultimamente vigilavano su di lei preoccupati dalla sua depressione. Solo un anno fa aveva perso il marito.